Nonostante abbia perso 120 milioni di dollari in un giorno, MicroStrategy è ancora al passo con l’investimento Bitcoin

0 Comments

L’ultimo crollo dei prezzi di Bitcoin ha spazzato via oltre 100 milioni di dollari di valore dal portafoglio cripto di MicroStrategy. Tuttavia, nonostante abbia subito perdite devastanti nelle ultime 24 ore, l’azienda è ancora in crescita di quasi il 50% rispetto ai 38.250 BTC acquistati quest’anno, dimostrando che non c’è posto per le mani deboli nelle aziende miliardarie del NASDAQ.

Una società miliardaria con una tesoreria Bitcoin
Nonostante fosse una società quotata al NASDAQ da un miliardo di dollari, MicroStrategy non era un nome familiare per molti nell’industria dei crittografi. Tuttavia, tutto questo è cambiato quando l’azienda ha annunciato di aver investito un totale di 425 milioni di dollari in bitcoin quest’anno, acquisendo 38.250 BTC in diversi mesi.

La società ha condiviso il suo nuovo piano di investimento con la SEC, affermando che la sua tesoreria sarà composta da due tipi di attività, una delle quali è il Bitcoin. La valuta digitale più grande del mondo è destinata a fungere da attività di riserva primaria di tesoreria su base continuativa, ha detto la società, aggiungendo che potrebbe essere utilizzata per futuri potenziali riacquisti di azioni.

Dato che la società ha acquistato la 38.250 BTC per un prezzo medio di acquisto di 11.111 dollari a moneta, il massiccio rally di Bitcoin a 19.400 dollari questa settimana ha fatto sì che il portafoglio della società valesse, ad un certo punto, più di 724 milioni di dollari. Registrando un aumento del 75%, l’investimento Bitcoin di MicroStrategy è stato pubblicizzato da molti come estremamente rialzista per il mercato.

Anche con $120M cancellati dal suo portafoglio, MicroStrategy è ancora in crescita del 50% su BTC

Tuttavia, il massiccio crollo della Bitcoin ha drasticamente influenzato il suo portafoglio, con la società che ha registrato una perdita di oltre 100 milioni di dollari in un solo giorno.

Con un valore di 742 milioni di dollari il 25 novembre, l’investimento Bitcoin di MicroStrategy è crollato a soli 621 milioni di dollari quando il prezzo di Bitcoin è sceso a 16.260 dollari ad un certo punto oggi.

Con 120 milioni di dollari cancellati dal suo portafoglio, il pubblico ha iniziato a etichettare MicroStrategy come uno dei più grandi perdenti del giorno in termini di somma complessiva persa.

Tuttavia, anche con una perdita così massiccia, l’investimento dell’azienda in un asset così rischioso come Bitcoin si è rivelato nel complesso una decisione intelligente. Dato il fatto che Immediate Edge la società ha acquisito la maggior parte delle sue partecipazioni Bitcoin ad un prezzo medio di 11.111 dollari per moneta, il crollo della Bitcoin a 16.260 dollari ha portato i guadagni del portafoglio della società ad appena il 46 per cento.

Screengrab che mostra il prezzo di Bitcoin su Bitstamp da settembre a novembre.
Nonostante abbia perso 120 milioni di dollari in un giorno, MicroStrategy è ancora in vantaggio sul suo investimento Bitcoin
Bitcoin
26 novembre alle 21:04 UTC
$17,138.55
-9.61%
Il Bitcoin, attualmente al primo posto nella classifica del mercato, è sceso del 9,61% nelle ultime 24 ore. BTC ha un market cap di 318,01 miliardi di dollari con un volume nelle 24 ore di 61,34 miliardi di dollari.